Kokaš, d.o.o. - logo

News

01/01/2010

Accompagnamento esigente

Il 1 gennaio 2010 è entrata in vigore la disposizione contenuta nell’art. 32 del Regolamento sui trasporti eccezionali (PIP) relativa al rispetto delle norme dell'art. 17 all'art. 20. Questa disposizione prevede l'accompagnamento esigente da effettuarsi tramite veicoli per il traffico accompagnato che devono disporre di un pannello luminoso a messaggio variabile di dimensioni non inferiori ai 1000 mm x 700 mm:

  • segnale “pericolo su strada” (I-25) con pannello aggiuntivo (IV-5) “TRASPORTO ECCEZIONALE”,
  • segnale “divieto di sorpasso di tutti i veicoli a motore, eccetto i veicoli monoposto” (II-28),
  • segnale “divieto di sorpasso per autocarri” (II-29),
  • freccia gialla lampeggiante, orientata verso sinistra o destra, che segnala la chiusura di una corsia e il cambiamento di rotta in direzione della freccia.

La segnaletica stradale deve essere visibile in avanti e indietro. Il cartello stradale non deve riportare messaggi pubblicitari. I segnali devono essere commandati dal veicolo.